Lorena Saletti

Sono nata e cresciuta nella città di Ostia, decimo municipio di Roma. Dopo il diploma, ho frequentato la Sapienza, facoltà di Economia. 

La sveglia suonava ogni mattina alle 6.30 e, dopo aver portato fuori il mio cane, un bellissimo labrador nero, andavo a piedi alla stazione Lido Centro per prendere il treno che portava a Piramide; da lì in autobus fino alla facoltà.

Impiegavo all’incirca un’ora per andare a lezione,  ma se avessi preso una stanza in affitto a Roma, probabilmente ci avrei messo di più.

Da ragazza ho sempre desiderato vivere a Roma. Ho preferito però investire i miei pochi risparmi in viaggi; ogni estate, con lo zaino in spalla, partivo alla conquista di una diversa capitale Europea. Ovviamente dopo aver dato tutti gli esami della sessione estiva.

Mi sono laureata in 5 anni ed un sessione con la votazione di 105. Lo ricordo ancora come uno di giorni più belli della mia vita, un’emozione indescrivibile.

saletti barcellona

Pochi giorni dopo la proclamazione, insieme alla mia amica Patrizia, partivo con la sua Fiat Panda 1000 benzina, alla conquista della Spagna. Facciamo tappa a Viareggio, poi Sanremo, Nizza, Marsiglia e Montpellier, fino ad arrivare a Barcellona.

Abbiamo proseguito per tutta la Costa del Sol, fino a Tarifa. Più di una volta ho pensato che non avrei fatto più ritorno a casa ma alla fine la parte più razionale di me ha avuto la meglio.

Nonostante la depressione post-vacanze incalzava imperterrita ed io non ricevevo risposta alcuna alle mie candidature, non mi sono persa d’animo ed ho iniziato la pratica per abilitarmi alla professione di dottore commercialista.

Nel 1990 conseguo l’abilitazione e in breve tempo inizio a collaborare con diversi studi tra Roma, Ostia e Fiumicino. Non era il mio sogno ma… come avrei potuto viaggiare senza i miei compensi?

Dopo qualche anno di attività professionale,  causa il decesso improvviso del titolare di uno degli studi con cui collaboravo, mi sono ritrovata a dover gestire un numero cospicuo di clienti. Decido così di aprire uno studio contabile e fiscale nella mia città, Ostia. Adoro viaggiare ma non potrei vivere in nessun altro posto.

Gli anni passavano veloci ed ogni estate partivo alla scoperta di un nuovo paese: Madagascar, Etiopia e Gabon tra i più belli.

In uno dei miei viaggi ho conosciuto un collega, ci siamo frequentati per un po’ ma le nostre divergenze caratteriali ci hanno portato a dividerci dopo un paio d’anni e così non ho mai coronato il sogno dei miei genitori, quello di vedermi felicemente sposata con figli.

saletti gabon

Compiuti 50 anni ho iniziato ad accusare il ritmo frenetico con il quale vivevo le mie giornate; quando non lavoravo come commercialista pensavo ad organizzare il lavoro di dipendenti e collaboratori, occuparmi della gestione operativa dello studio e coltivare i rapporti con la clientela.

Non avevo più tempo per me, per i miei viaggi e per tutto ciò che mi faceva sentire viva. Mi sono imbattuta più volte in annunci pubblicitari di società di consulenza, specializzate in operazioni di cessione di studi professionali, ma mi ci son voluti 5 anni per maturare la decisione.

E così un bel giorno, contatto MpO per fissare un incontro. Avevo un bel portafoglio clienti ed un discreto fatturato, ragion per cui ho ricevuto moltissime manifestazioni di interesse.

Lorenzo ha organizzato diversi incontri con potenziali acquirenti prima di trovare quello giusto per i miei clienti. 

Finalmente libera dai doveri di gestione, mi sono dedicata esclusivamente ad attività di affiancamento e consulenza ma soprattutto a ciò che mi piace fare di più: viaggiare. 

LEGGI TUTTE LE STORIE

LEGGI TUTTE LE STORIE

Raccolta fondi dei professionisti in favore del nuovo ospedale Fiera MilanoDONA ADESSO
+ +