La tecnica statistica della regressione per la valutazione di uno studio professionale

22 Gennaio 2018 / News / Salvatore Maniglio

Ogni giorno produciamo una considerevole quantità di dati nei più svariati formati digitali. Questo insieme di informazioni viene indicato con il termine ‘Big Data’, ovvero informazioni che si contraddistinguono per volume, varietà, velocità e valore.

La raccolta e l’elaborazione di questa ingente quantità di informazioni, ha dato vita ad un processo di innovazione digitale, attualmente in corso, conosciuto come la quarta rivoluzione industriale.

L’analisi dei dati può essere utilizzata al fine di implementare la qualità dei servizi offerti, interpretare i bisogni della propria clientela, capire ed anticipare trend di mercato, ed anche valutare uno studio professionale.

Partendo dalla elaborazione dei dati presenti nel database dello studio MPO & Partners, l’associazione Centro Studi MPO, ha elaborato una nuova metodologia di calcolo del multiplo, finalizzata a perfezionare la procedura di valutazione di uno studio professionale.

Questo innovativo metodo di calcolo è basato sulla tecnica statistica della regressione. L’analisi della regressione è una tecnica usata per analizzare una serie di dati che consistono in una variabile dipendente e una o più variabili indipendenti. Lo scopo è scoprire le eventuali relazioni funzionali esistenti tra la variabile dipendente e le variabili indipendenti.

La tecnica statistica della regressione è già da tempo utilizzata in diversi ambiti quali la biomedicina, l’alta finanza e l’intelligenza artificiale.

Nell’ambito delle valutazione di uno studio professionale, l’obiettivo del progetto è quello di sviluppare una nuova metodologia di calcolo del multiplo per la valutazione di uno studio professionale, più accurata, in quanto basata sull’intero insieme di dati a disposizione (Big Data), invece di utilizzare un campione ristretto di professionisti e studi per le operazioni di calcolo.

Per portare a compimento l’ambizioso progetto, nel 2016, il Centro Studi MPO ha iniziato una collaborazione con i professori Francesco Bavagnoli ed Ernesto Salinelli.

Il professor Francesco Bavagnoli ricopre il ruolo di ricercatore presso la facoltà di Economia di Novara dal 2002, ed è professore aggregato dall’anno accademico 2006-2007. Attualmente è il titolare della cattedra di Revisione Aziendale Avanzata e Valutazione d’azienda.

Il professor Ernesto Salinelli è docente di matematica generale a Novara, presso la facoltà di Economia dell’Università del Piemonte Orientale, ed è esperto in modelli dinamici, statistica matematica e statistica applicata alla finanza.

Completa il team il Dott. Giangiacomo Buzzoni, il quale da 3 anni collabora con MPO & Partners come esperto in valutazione di studi professionali.

Il paper scientifico che descrive l’analisi svolta è oggi reperibile presso il database internazionale SSRN da dove è possibile scaricarlo cliccando sul seguente link: https://ssrn.com/abstract=3091103.

I risultati di questa attività di ricerca sono stati utilizzati per implementare alcune funzionalità del software di valutazione studi professionali sviluppato dallo studio MPO & Partners con la collaborazione dell’Ingegnere informatico Cinzia Mambretti di CMB2000.  Si ricorda che l’equazione di calcolo del multiplo, frutto del lavoro di ricerca ed analisi svolto, può essere utilizzata esclusivamente con il database di MPO & Partners.

 

 

Tags: , ,