Professioni e Futuro - Talk Show 'I Risvolti sociali delle operazioni di M&A Professionali'

Verso una proposta di legge che agevoli le aggregazioni ed i passaggi generazionali

Al via la terza edizione della serie ‘Professioni e Futuro’, una nuova trilogia di eventi dedicati ai vantaggi derivanti dalle operazioni di M&A di Studi Professionali con l’obiettivo di promuovere una proposta di legge che agevoli le aggregazioni professionali ed i passaggi generazionali.

 

Il primo appuntamento è lunedì 21 giugno, alle ore 17:00, in diretta sul nostro canale YouTube e sulla Pagina Facebook di MpO.

 

Parleremo delle ricadute sul sistema relative alle operazioni di M&A di studi professionali, ed in particolare di come le aggregazioni rappresentino uno strumento alternativo e competitivo, per l’esercizio della professione, al servizio di una categoria che rappresenta una percentuale significativa del prodotto interno lordo nazionale.

 

Inoltre, tratteremo gli effetti di tali operazioni sulla vita di dipendenti e collaboratori, spesso costretti a dover cambiare lavoro, oppure reinventarsi, ogni qual volta il dominus/titolare decida di chiudere la propria attività professionale.

 

Infine, saranno riportate le testimonianze di professionisti e imprenditori che hanno tratto beneficio dalla nuova e più ampia gamma di servizi che vengono offerti da studi multidisciplinari, frutto di operazioni di aggregazione.

 

Di seguito la scaletta degli interventi.

Isidoro Trovato, giornalista economico de ‘Il Corriere della Sera’, responsabile della sezione Professioni: Benvenuto, presentazione evento e relatori.

 

Alessandro Siess, Founding Partner di MPO:

il percorso che MPO ha verificato in fatto di ricadute sociali delle M&A professionali, il tavolo di lavoro per la proposta di legge.

 

Alberto Oliveti, Presidente AdEPP Associazione Enti Previdenza Privata:

Le operazioni di M&A professionali come strumento alternativo allo studio mono professionale (un milione e mezzo di professionisti) per rispondere alle nuove esigenze di mercato.

 

Luigi Pansini, Presidente Associazione Nazionale Forense:

le operazioni di M&A di studi legali, quale futuro possibile?

 

Gaetano Stella, Presidente Confprofessioni:

Le M&A professionali per il mantenimento posti di lavoro e come possibilità di crescita professionale per dipendenti e collaboratori.

 

Enrico Zanetti, Ex vice Ministro Economia e Finanza:

Aumento del gettito fiscale a seguito dell’aumento delle operazioni di M&A, cosa dovrebbe contenere una legge che vuole incentivare aggregazioni e fusioni.

 

Alberto Pirone, Presidente del Gruppo Clarity:

Aggregarsi ed ampliare la gamma dei servizi consente di offrire un miglior servizio a imprenditori e cittadini, nonchè di competere con realtà internazionali più strutturate.

 

Corrado Mandirola, co-founder e AD di MPO:

Gli effetti che le M&A professionali hanno sui dipendenti degli studi, sul professionista, sul mercato e nei confronti dell’erario in termini di maggior gettito.

 

Ricordiamo a tutti coloro interessati ad assistere all’evento che il talk show sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube di MPO.

Immagine Copertina Evento

Incentivi Fiscali per Aggregazioni Professionali: Unisciti al Cambiamento

Ordini professionali, Associazioni di categoria, consulenti e giornalisti del settore sostengono che i professionisti italiani, al fine di affrontare i cambiamenti che il mercato impone, dovrebbero aggregarsi fra loro, dando vita a realtà strutturate e con maggiori competenze.

Bene, ma non è sufficiente dirlo, ora è necessario che i processi aggregativi vengano agevolati ed incentivati.

Come possono essere agevolate le aggregazioni professionali?

Noi di Mpo & Partners, con il contributo di Ordini Professionali, Associazioni di categoria, operatori del settore e testate giornalistiche, stiamo lavorando ad un Libro Bianco, da presentare al legislatore, al fine di richiedere:

1. L’applicazione del “Bonus Aggregazioni”, previsto per le aggregazioni aziendali (Decreto Legge 34/2019), anche alle aggregazioni professionali;

2. La neutralità fiscale per il conferimento o trasformazione di attività professionali e studi associati in STP (Art. 10 L. 183/2011, Art. 9, 54, 170 e 176 Tuir, Risposta AdE n.107, pubblicata il 13 dicembre 2018 e n.125, pubblicata il 21 dicembre 2018);

3. Una tassazione agevolata (ad es. flat tax) per i professionisti, prossimi alla pensione, che intendono cedere la propria attività professionale.

REGISTRATI GRATUITAMENTE

    Nome
    Cognome
    Email
    Professione
    Ci conosciamo?

    REGISTRATI GRATUITAMENTE

      Nome
      Cognome
      Email
      Professione
      Ci conosciamo?

      Talk Show 'I Risvolti sociali delle operazioni di M&A Professionali'LIVE NOW
      + +