Giangiacomo Buzzoni

Giangiacomo-Buzzoni

Dott. Giangiacomo Buzzoni

Laureato in Amministrazione Controllo e professione nel 2015 presso l’Università del Piemonte Orientale con il massimo dei voti e la lode, ha discusso una tesi sulla valutazione d’azienda con il metodo dei multipli di mercato.

Collabora con MPO&Partners M&A dal 2015 nell’area valutazione

Ultimi Articoli

Il fenomeno dell’aggregazione: Il controllo di gestione

a cura di MPO & Partners Abbiamo già ampiamente analizzato sia il sempre crescente fenomeno delle operazioni di vendita dello studio professionale, sia il fenomeno dell’aggregazione tra professionisti. Quest’ultimo, a differenza delle operazioni di cessione\acquisizione di studi professionali, si è sviluppato nel contesto economico attuale nel quale la clientela richiede risposte sempre più efficienti al proprio professionista e pertanto l’informazione, l’aggiornamento, la conoscenza e la specializzazione sono…

Cedesi studio Commercialisti: Il patto di non concorrenza nel caso di cessione di partecipazioni

a cura di MPO & Partners La Corte di Cassazione (Sent. 2860/2010) ha affermato che in caso di cessione di uno studio professionale si realizza un vero e proprio trasferimento dell’attività tramite il quale l’alienante “cede” indirettamente la clientela, ed assume, oltre agli obblighi positivi di fare (attività promozionale di presentazione), anche obblighi negativi di non fare (divieto di riprendere ad esercitare la stessa attività nello stesso luogo). La Suprema Corte, quindi, al fine di tutelare la validità del…

Cessione studio professionale: possibilità di opzione per il regime della tassazione separata

a cura di MPO & Partners Ritorniamo sugli aspetti tributari in riferimento ai corrispettivi percepiti a seguito della cessione della clientela di uno studio professionale. E’ il caso di ricordare che il contratto di cessione di uno studio professionale è stato riconosciuto a livello normativo dal D.L. 223/2006, con l’introduzione dell’art. 54, c. 1-quater Tuir (il quale, nonostante la natura esclusivamente tributarista della norma, ha di fatto giuridicizzato il trasferimento della clientela professionale) e…

Cessione studio commercialista: l’importanza del metodo valutativo adottato

a cura di MPO & Partners Oggi dottrina e giurisprudenza sono concordi nell’affermare che sia possibile accostare lo studio professionale e le società tra professionisti alle figure dell’azienda e dell’imprenditore. Una serie costante di provvedimenti, sia a livello nazionale che comunitario, da ultimo la legge n. 183/2011 (e lo stesso ddl concorrenza ancora in attesa di approvazione), hanno infatti contribuito ad avvicinare la figura del professionista a quella dell’imprenditore. Tale tendenza ha senz’altro influito sui…