Convegno ODCEC a Milano: “La Continuità delle PMI tra Impresa e famiglia”

a cura di MPO & Partners

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili di Milano ha organizzato il convegno “La Continuità delle PMI tra Impresa e famiglia la trasmissione e\o la sopravvivenza dell’impresa al suo fondatore”.

L’evento si terrà a Milano giovedì 27 ottobre 2016 presso la sala Convegni dell’ODCEC di Milano, Corso Europa, 11.

L’introduzione ai lavori è a cura del Dott. Carlo Arlotta – Presidente della Commissione Finanza e Controllo dell’ODCEC di Milano.

Un imprenditore\professionista accorto e capace di ragionare a medio – lungo termine, provvede a pianificare la gestione del passaggio generazionale sulla logica di cosa sia utile all’azienda\studio professionale per crescere e consolidare la propria posizione. Per quanto concerne gli studi professionali uno dei modi di programmare il passaggio generazionale, anche nell’ottica della continuità dello studio, è quello della cessione della clientela. Molto frequentemente si assiste alla pubblicazione di annunci come “cedesi studio professionale”, “vendesi studio di commercialista”, etc, senza che vi sia alla base un vero e proprio ragionamento relativo alla programmazione del  passaggio generazionale. Così come per le aziende un passaggio generazionale non programmato dello studio professionale avrebbe delle conseguenze negative sulla sua continuità.

La programmazione del passaggio generazionale attraverso la cessione dello studio consente al professionista cedente non solo di realizzare una sorta di “TFR” ma anche e, non da meno, di dare continuità allo studio mantenendo inalterati sia i rapporti con la clientela sia i livelli occupazionali.

L’evento è diviso in due parti.

Nella prima parte saranno affrontati tre temi: “Le imprese familiari e gli studi professionali nel contesto Italiano”, “Criticità di discontinuità aziendale nel passaggio generazionale non programmato nelle società lucrative” e “Le fasi del passaggio generazionale dell’Impresa”.

Nella prima parte dell’evento interverranno la dott.ssa Elisabetta Coda Negozio – della Commissione Finanza e Controllo dell’ODCEC di Milano, il dott. Cosimo di Bitonto dello Studio Legale Rinaldi e Associati di Milano ed il dott. Maurizio Bottaro, Partner associato Weissman & Cie, i quali svilupperanno i temi inerenti le criticità del passaggio generazionale, programmato e non, sia in riferimento alle aziende sia in riferimento agli studi professionali.

Nella seconda parte, invece, saranno analizzati due temi: “Il TFR del professionista e la cessione dello studio” e “La valutazione dello studio, il metodo del pollice (o misto) attraverso casi pratici”.

Più precisamente il  Dott. Giuseppe Ottobelli – Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti e partner di MpO, illustrerà la tutti gli aspetti relativi alla cessione dello studio professionale, con particolare riferimento alla cessione dello studio commercialista e successivamente, il dott. Goffredo Giordano – Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti, analizzerà il delicato problema della valutazione dello studio professionale, attraverso casi pratici e con maggiore riferimento alle problematiche relative all’operazioni di cessione dello studio di commercialista.

MPO & Partners